Giardino piccolo? Ecco 5 idee di design per ottimizzare gli spazi!

Design giardino piccolo

Come trasformare il design di un giardino piccolo in un’occasione per conferire stile ed eleganza alla casa? Se lo spazio a tua disposizione non è molto ampio, non disperare: anche un giardino piccolo, infatti, può diventare un… grande giardino! Ciò che conta è la creatività, la passione e la voglia di sperimentare.

Ecco, dunque, cinque idee per il design di un giardino piccolo ma ricco di fascino!

  • Equilibrio tra gli spazi – Uno spazio piccolo, se riempito con mille oggetti, sembra ancora più angusto. Lo stesso vale per il tuo giardino: non esagerare con vasi, piante e complementi d’arredo. Crea, invece, un equilibrio intelligente, con percorsi e spazi vuoti.
  • Utilizza la luce – Colori chiari e luminosi per i materiali, la pavimentazione e gli arredi, uniti ad un’illuminazione ben studiata, possono davvero fare miracoli: affidati, dunque, ad un professionista, per inserire anche questi aspetti nel progetto del tuo giardino.
  • Scegli la semplicità – Se il giardino è davvero piccolo, meglio puntare sulla semplicità: pochi elementi, classici ed essenziali, e un design senza troppi fronzoli. Linee geometriche, arredi e decorazioni ridotti al minimo, per uno spazio ottimizzato in ogni dettaglio.
  • Non rinunciare all’acqua – Chi lo dice che il design di un giardino piccolo non possa prevedere l’acqua? Potrai inserire una graziosa fontana o prevedere un sottile ruscello artificiale lungo i lati.
  • Sfrutta ogni centimetro – Se hai a disposizione una veranda o una zona coperta da una tettoia, includila nel progetto del giardino. Crea un design uniforme tra i vari ambienti e, con questo stratagemma, potrai “moltiplicare”, almeno otticamente, lo spazio per il verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *